Linews – speciale Linux Day 2015

Sabato 24 ottobre si svolgerà in tutta Italia il Linux Day, la quindicesima giornata nazionale dedicata a GNU/Linux, al Software Libero, alla cultura aperta ed alla condivisione.

La manifestazione viene organizzata in più di 100 città italiane con interventi, laboratori, spazi per l’assistenza tecnica, gadgets, dibattiti e dimostrazioni pratiche.

L’associazione Libera Informatica organizza il Linux Day 2015presso il complesso delle Murate, in collaborazione con lo Sportello EcoEquo del Comune di Firenze, con ingresso libero e gratuito.

Orario: 9:30-13:00 e 14:30-17:30.

Leggi il programma della manifestazione.

Seguici anche su: Facebook, Twitter e Google+

Programma del Linux Day 2015

manifesto_LD2015Sabato 24 ottobre si svolgerà in tutta Italia il Linux Day, la quindicesima giornata nazionale dedicata a GNU/Linux, al software libero, alla cultura aperta ed alla condivisione.

Si compone di 100 e più eventi locali, organizzati autonomamente da gruppi di appassionati nelle rispettive città, tutti nello stesso giorno, con interventi, laboratori, spazi per l’assistenza tecnica, gadgets, dibattiti e dimostrazioni pratiche.

L’associazione Libera Informatica organizza il Linux Day presso il complesso delle Murate a Firenze, in collaborazione con lo Sportello EcoEquo del Comune di Firenze, con ingresso libero e gratuito.

Seguici anche su: Facebook, Twitter e Google+

PROGRAMMA

SALA DELLE VETRATE
Piazza Madonna della Neve, Murate

MATTINA

9:30 Apertura e saluti

10:00 I dati, asset fondamentale della PA, e gli Open Data (Emanuele Geri, comune di Firenze)
I dati prodotti dalla pubblica amministrazione sono un patrimonio importante e un asset fondamentale: la conoscenza dei dati e l’utilizzo a supporto decisionale rende migliore la gestione della cosa pubblica e le scelte strategiche per la città.

10:45 GNU/Linux: un ambiente personalizzabile. Desktop Environment e dintorni (Marco Masucci)
Quale e come. Scelta e personalizzazione. Le varie incarnazioni del sistema operativo libero, dalla grafica al sistema di gestione,dai tool di personalizzazione al corredo software.

11:30 Presentazione del collegamento con il Linux Day organizzato dal GULLi (Gruppo Utenti Linux di Livorno) , con il protocollo webRTC, per due interventi condivisi

11:45 Noi, quelli di LibreItalia (Giuseppe Augiero) da Livorno

12:15 La stampa 3D.. quali sono le ultime novità? (Luciano Cantini, Kentstrapper)
Ultimi aggiornamenti riguardanti il mondo della stampa 3d con qualche cenno al funzionamento di questa tecnologia e delle altre sue complementari

13:00 Chiusura collegamento con il Linux Day di Livorno

POMERIGGIO

15:30 Arduino, panoramica dalla spia lampeggiante agli strumenti di collaudo.… (Jacopo Crivelli)

16:15 Ardour 4. L’audio su Linux nel 2015 (Carlo Ascani)
Una panoramica del software DAW Ardour, giunto ormai alla versione 4

SALONCINO DELLE MURATE
Piazza Madonna della Neve, Murate

MATTINA

10:30 Un media server casalingo con il Raspberry Pi (Francesco Zanardi intervista Lorenzo Riganella)

11:15 Libera APP in libero ANDROID (Sabrina Innocenti)
Percorso di consapevolezza del proprio telefono e della nostra libertà di usarlo.

12:00 Laboratorio di aggiornamento di voci di Wikipedia (Susanna Giaccai, Manuela Musco)

POMERIGGIO

14:30 Blender e lo sviluppo del software attraverso gli “Open Movie” (Francesco Arena)Sarà proiettato l’ultimo cortometraggio “Cosmos Laundromat” della durata di 10 minuti circa.

15:15 La rivoluzione del software libero in archeologia (Leonardo Zampi)
Negli ultimi anni l’informatica è entrata nel mondo del lavoro archeologico, in particolare per la gestione dei dati geografici e numerici (GIS, database) e per le ricostruzioni tridimensionali (modellazione 3D, scanning 3D).

16:00 Strumenti opensource per l’elaborazione fotografica (Francesco Arena)
Gimp e Rawtherapee, la situazione attuale per un uso professionale.

SPORTELLO ECOEQUO
Via dell’Agnolo 1/c

MATTINA

10:00-12:00 Workshop di stampa 3D (Luciano Cantini, Kentstrapper)

Help desk di assistenza tecnica

POMERIGGIO

14:30-15:30 Workshop: Dammi i tuoi dati e ti dirò chi sei! (Riccardo Livi)
Laboratorio per capire le politiche di privacy di Google e FB e imparare a proteggere i dati personali. Saranno disponibili alcuni computer per prove pratiche di protezione. I vostri saranno i benvenuti, se usate Software Libero.

16:00-17:30 Workshop: Stampa 3D e pyArchInit (Leonardo Zampi)

Help desk di assistenza tecnica

Il programma è disponibile anche in pdf: Programma_LD_2015.

Restart Party: domenica 11 ottobre presso La Polveriera in via Santa Reparata

CIVISM_SenzaSpreco_web_lowDomenica 11 ottobre 2015 nello

SpazioComune La Polveriera, Chiostro di Sant’Apollonia, via Santa Reparata 12, Firenze

Non spreco: condivido, riparo, riuso!

Un’iniziativa in collaborazione tra diverse realtà nata all’interno del processo partecipativo di Civism, un Restart Party e un photoset per parlare di sprechi alimentari durante il mercato contadino e delle autoproduzioni.

Dalle 15:00 alle 18:00 negli spazi al primo piano: Restart Party

Dalle 16:00 alle 18:00, nel chiostro: Photoset con SenzaSpreco:grandi alimenti colorati e una macchina fotografica per parlare insieme del perché tanto cibo ancora buono viene buttato e di quali sono o potrebbero essere le nostre piccole azioni quotidiane contro lo spreco.

Per informazioni sullo spazio: http://lapolveriera.blogspot.it/

LINews – numero 17 – ottobre 2015

Domenica 11 ottobre 2015

presso lo SpazioComune La Polveriera, Chiostro di Sant’Apollonia, via Santa Reparata 12, Firenze

Non spreco: condivido, riparo, riuso!

Un’iniziativa in collaborazione tra diverse realtà nata all’interno del processo partecipativo di Civism, un Restart Party e un photoset per parlare di sprechi alimentari durante il mercato contadino e delle autoproduzioni.

Dalle 15:00 alle 18:00 negli spazi al primo piano: Restart Party

Dalle 16:00 alle 18:00, nel chiostro: Photoset con SenzaSpreco:grandi alimenti colorati e una macchina fotografica per parlare insieme del perché tanto cibo ancora buono viene buttato e di quali sono o potrebbero essere le nostre piccole azioni quotidiane contro lo spreco.

e sabato 24 ottobre LINUX DAY, quindicesima giornata nazionale per la promozione del Software Libero!

Sabato 3 ottobre: ospiti del Campus Innovazione

logo_nuovo1Sabato 3 ottobre, dalle 10:00, saremo ospiti del Campus Innovazione, nella sede di Multiverso in Via Campo d’Arrigo 40r, vicino al Ponte del Pino, per parlare del

“Valore aggiunto dell’informatica sostenibile”:

Aspetti tecnici, economici ed etici del Software Libero per un uso consapevole delle tecnologie.

 

Pubblicato in 2015

Sabato 24 ottobre: Linux Day

banner_180x150Sabato 24 ottobre si svolgerà in tutta Italia il Linux Day, la quindicesima giornata nazionale dedicata a GNU/Linux, al software libero, alla cultura aperta ed alla condivisione.
Si compone di 100 e più eventi locali, organizzati autonomamente da gruppi di appassionati nelle rispettive città, tutti nello stesso giorno, con interventi, laboratori, spazi per l’assistenza tecnica, gadgets, dibattiti e dimostrazioni pratiche.

L’associazione Libera Informatica organizza il Linux Day presso il complesso delle Murate a Firenze, in collaborazione con lo Sportello EcoEquo del Comune di Firenze.

Cerchiamo aspiranti relatori che partecipino con un intervento, un workshop o un laboratorio, nello spirito delle libertà digitali.

Gli interessati sono invitati a contattarci al più presto, per concordare l’inserimento nel programma, fornendo queste informazioni:

– nome del relatore
– eventuale associazione rappresentata
– indirizzo mail di riferimento
– recapito telefonico
– titolo della proposta
– durata prevista dell’intervento
– breve descrizione dei contenuti
– disponibilità alla registrazione e pubblicazione dell’intervento, sotto licenza libera